Laboratori a distanza di agricoltura sociale e non solo

Come continuare i progetti di agricoltura sociale? Tra incontri in diretta, nuove conoscenze e video laboratori a distanza ecco come sono proseguiti i progetti NEET e Tutti su per Terra!

 

 

 

Come fare progetti di agricoltura sociale nonostante la distanza? Il periodo che abbiamo vissuto ha condizionato anche noi e i ragazzi che partecipano alle nostre attività di inclusione socio-lavorativa. Il lavoro educativo e le esperienze che si basano sulla condivisione di spazi e tempo, di sguardi e parole, non sono adatte per il distanziamento sociale. Ma bisogna sempre trovare una strada da percorrere insieme. I giovani beneficiari dei nostri progetti ci hanno dato fiducia e a noi spetta la responsabilità di ripagarla offrendo nuovi strumenti e nuove opportunità di incontro, orientamento e apprendimento.

 

Video laboratori a distanza

Abbiamo portato l’agricoltura sociale negli smartphone dei nostri ragazzi.
Il progetto Nuove Esperienze Educative Territoriali è proseguito alternando incontri in presenza e incontri online al Casale di Martignano. La distanza è stata colmata con live su Google Meet attraverso le quali Aurelio e Andrea Ferrazza si sono confrontati con i ragazzi riuniti al Borgo Ragazzi Don Bosco.

Sia per questo progetto che per Tutti su per terra! abbiamo realizzato dei video-laboratori a distanza. I fratelli Ferrazza e Giacomo Lepri dalla Cooperativa Agricola Coraggio hanno dato suggerimenti sulle competenze richieste in un’azienda agricola e in un ristorante.
Da Coraggio, inoltre, abbiamo dato uno sguardo al farro seminato e agli alberi da frutto piantati nei mesi scorsi. Quanto sono cresciuti in nostra assenza… La natura ha proseguito il lavoro che abbiamo ottimamente iniziato!

 

Compila il modulo di contatto per
richiedere la partecipazione alle Giornate di Agricoltura Sociale
o essere aggiornato sui prossimi appuntamenti

 

Suggerimenti per la ricerca del lavoro

Trattandosi di progetti rivolti a giovani NEET, ragazzi che faticano a riconoscere il proprio futuro, abbiamo preparato per loro anche alcuni suggerimenti utili per cercare lavoro o ben impressionare ad un colloquio. Brevi video-lezioni che si focalizzano sulle esigenze, simili ma non identiche, dei beneficiari dei due progetti di agricoltura sociale. Dalla cura dei propri profili social alla realizzazione di CV in formato Europass. O una carrellata di siti per la ricerca del lavoro online.

 

Nuovi incontri in azienda

Durante questo mese di luglio, rispettando le dovute norme di sicurezza, abbiamo avuto l’opportunità di far conoscere l’agricoltura sociale anche a nuovi gruppi di ragazze e ragazzi. Con il progetto Tutti su per terra! abbiamo organizzato alcune giornate conoscitive al Casale di Martignano.

I ragazzi che abbiamo conosciuto provengono da contesti diversi rispetto a quelli che abbiamo seguito durante l’anno. Per loro era il primo approccio con l’agricoltura sociale. Con la vita di un’azienda e con le sensazioni di una natura inclusiva ma anche impegnativa.
Meglio raccontare queste sensazioni con qualche fotografia…

 

Collabora o partecipa ai nostri progetti o CONTATTACI per una consulenza.
Puoi ricevere informazioni sui nostri progetti iscrivendoti alla NEWSLETTER


ALTRI POST SUL BLOG


Giornate conoscitive in azienda

Valorizzare la diversità nel lavoro educativo

Cos’è l’orientamento on the job?


I PROGETTI


Tutti su per terra!

Nuove Esperienze Educative Territoriali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Copyright 2015
Kairos
Società cooperativa sociale a.r.l. O.N.L.U.S. (di tipo “B”, ai sensi della L. 381/91)

Sede legale: via Attilio Ambrosini n. 72 – 00147 Roma
Privacy Policy e Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analitici anonimizzati per fornirti le sue funzionalità e per migliorare la tua esperienza. Cliccando su "Ok", scrollando o continuando la navigazione accetti la cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi