Formazione in agricoltura sociale: un Master per imparare a progettare

A febbraio iniziano le lezioni dell’edizione 2018 del Master in Agricoltura Sociale della Scuola IaD – Università di Tor Vergata. Il corso universitario in e-Learning fornisce le basi per progettare il sociale, dar vita a nuove aziende multifunzionali e reti di imprese e cooperative

Master in agricoltura sociale 2018

In molti ci contattate per sapere come mettere a frutto nell’ambito dell’agricoltura sociale le proprie esperienze a contatto con soggetti svantaggiati (disabili, anziani, migranti, NEET, ragazzi provenienti da contesti difficili) o nel settore agricolo.
L’agricoltura sociale nasce dall’incontro di professionalità e competenze diverse: quelle agricole e quelle sociali; quelle imprenditoriali e quelle riguardanti la progettazione sociale. Per dar vita ad un progetto, ad un’azienda o ad una rete di aziende bisogna, quindi, sapere lavorare in partnership ed essere consapevoli di ogni aspetto ai quali dovranno badare i diversi collaboratori.

Serve una formazione multidisciplinare. Supportata dai materiali e dall’esperienza di docenti provenienti dal mondo dell’agricoltura sociale. Che sia anche una formazione che si adegui alle esigenze, in termini di spazio e tempo, di chi già è impegnato in attività lavorative lontano dalla città o dalla sede universitaria. Magari sfruttando le potenzialità di una piattaforma di e-Learning.

Inoltre, con l’approvazione della legge sull’agricoltura sociale nel 2015, si è presentata l’opportunità, ma anche la necessità, di sviluppare le competenze utili a chi opera nel sociale o a gli imprenditori per progettare e realizzare interventi d’inclusione sociale in ambito agricolo. Si è rivelata importante, quindi, la creazione di percorsi di formazione in agricoltura sociale.

Master in Agricoltura Sociale: aperte le iscrizioni

Formazione in progettazione sociale

Si è mossa in questa direzione l’Associazione Oasi, che propone un’opzione interessante da prendere in considerazione per chi volesse formarsi in questo ambito: il Master Universitario di I livello in Agricoltura Sociale (MAS) presso la Scuola IaD dell’Università di Tor Vergata, in collaborazione con la Rete Fattorie Sociali.

Fino al 22 gennaio 2018 è attiva la procedura di ammissione al Master in Agricoltura Sociale (MAS). Si tratta di un percorso di studio della durata di un anno e di 400 ore complessive di lezione, gran parte delle quali a distanza, pensato per coloro che intendono assumere le competenze per progettare percorsi imprenditoriali e reti di agricoltura sociale. Il Master è rivolto in modo particolare a imprenditori agricoli, educatori, professionisti e operatori sociali. L’e-learning caratterizzerà 384 delle 400 ore di lezione.

Come iscriversi

È possibile scaricare il Bando del Master MAS. Iscriviti sul portale Delphi dell’Università di Roma Tor Vergata. Sul sito della Scuola IaD si può consultare la procedura per compilare la domanda online.

La domanda di ammissione va effettuata entro e non oltre il 22 gennaio 2018;

Le lezioni avranno inizio in data 9 febbraio 2018.

Finalità e obiettivi

Nello specifico, il Master fornisce competenze teoriche e pratiche, di carattere interdisciplinare, utili per:

  • progettare e gestire fattorie sociali in modo sostenibile e inclusivo,
  • progettare e gestire reti territoriali di supporto alle fattorie sociali per promuovere partecipazione e responsabilità,
  • progettare iniziative di Impresa Sociale utilizzando il potenziale del comparto agroalimentare e dei settori ad esso collegati (ospitalità, turismo, ristorazione).

video Gli studenti del Master in Agricoltura Sociale. I pregi di una formazione sulla progettazione sociale

Ma non finisce qui. Puoi ricevere informazioni sulle Giornate di Agricoltura Sociale, aperte a tutti, o sui seminari AgriLab. Iscriviti alla NEWSLETTER di Oasi e Kairos o CONTATTACI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Copyright 2015
Kairos
Società cooperativa sociale a.r.l. O.N.L.U.S. (di tipo “B”, ai sensi della L. 381/91)

Sede legale: via Attilio Ambrosini n. 72 – 00147 Roma
Tel.: 06.5160.0539
Fax: 06.5188.2122
[email protected]