#CrescereInsieme è un progetto che aiuta le madri sole nella ricerca di casa e lavoro e nella vita quotidiana. È così che vogliamo prevenire la povertà educativa dei bambini da 0 a 6 anni che vivono in famiglie monogenitoriali


CrescereInsieme. Progetto per il contrasto alla povertà educativa di minori che crescono in nuclei mamma-bambino

#CrescereInsieme vuole dare anche ai bambini figli di madri sole in difficoltà la possibilità di crescere senza rinunciare a ciò di cui ogni bambino ha bisogno. Questo significa “contrastare la povertà educativa“.

Come possiamo farlo? Aiutando le loro madri nel raggiungimento dell’autonomia.
Accompagnando le mamme nella ricerca di un lavoro o di una casa, con l’Agenzia per l’Autonomia.
Supportando le famiglie nel superamento delle difficoltà quotidiane, grazie al sostegno domiciliare di una rete di famiglie solidali e alla creazione di gruppi di auto-mutuo aiuto.
Rafforzando i servizi e le strutture che si occupano di nuclei mamma-bambino nel Lazio.

Una serie di misure resa possibile dalla partecipazione di ben 14 partner, con Kairos nel ruolo di capofila.

 

Con I Bambini. Progetto realizzato con il Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nato per sostenere interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Sulla pagina dedicata al progetto sul blog “Percorsi con i Bambini” puoi consultare la scheda di #CrescereInsieme.

Agenzia per l’Autonomia

Agenzia per l'Autonomia delle madri sole con bambini - #CrescereInsieme
Agenzia per l’Autonomia delle madri sole con bambini – Una delle azioni previste dal progetto #CrescereInsieme

L’Agenzia per l’Autonomia aiuta nella ricerca del lavoro e di una casa le madri in condizioni di difficoltà economiche e sociali. Collaborando con i servizi e le strutture private e pubbliche che seguono nel quotidiano il nucleo familiare, l’agenzia si impegna nella ricerca di soluzioni abitative e lavorative adatte per le condizioni e le possibilità delle mamme, ma anche per le esigenze educative dei bambini.

Oltre all’impegno di Kairos, l’Agenzia può contare sulla professionalità e sull’esperienza di organizzazioni come Associazione OasiLa Nuova ArcaCeisTumisafARPJ Tetto e Rimettere le Ali.
A partire dall’autunno 2018, per i prossimi 3 anni, servizi e strutture possono interagire con l’Agenzia per l’Autonomia di #CrescereInsieme mettendosi in contatto con Kairos.
 CONTATTACI!

 

Cosa fa l’Agenzia per l’Autonomia in favore delle madri sole e dei loro bambini

L’Agenzia per l’Autonomia supporta nei seguenti ambiti gli operatori dei servizi che si occupano di famiglie monogenitoriali:

  • Progettazione integrata di percorsi grazie ai quali la madre può costruire la propria autonomia lavorativa e abitativa;
  • Attività di capacitazione delle mamme, utili per acquisire nuove competenze e sfruttare le proprie capacità;
  • Lavoro di rete, teso a costruire nuove collaborazioni con i servizi e le strutture del territorio laziale;
  • Intermediazione tra i servizi che si occupano delle famiglie e i soggetti che offrono opportunità lavorative e abitative;
  • Formazione degli operatori.

 

Come funziona l’Agenzia per l’Autonomia

Servizi sociali, strutture e organizzazioni del Terzo Settore possono segnalare all’Agenzia le famiglie monogenitoriali da accompagnare verso l’autonomia abitativa e lavorativa. Gli operatori specializzati che compongono la struttura lavorano in stretta collaborazione con servizi e strutture che hanno già in carico i nuclei familiari, oltre che con i partner del progetto #CrescereInsieme. La progettazione personalizzata è “integrata” perché avviene in collaborazione tra questi soggetti.

Alle famiglie saranno assegnati dei Progetti personalizzati che guideranno le madri nella costruzione di un futuro stabile. Una condizione necessaria per permettere ai bambini di crescere pensando allo studio, al gioco e ad attività culturali e sportive. E per permettere alle madri di crescere insieme a loro.

L’Agenzia per l’Autonomia opera insieme ai servizi e/o alle strutture che seguono il nucleo familiare mamma-bambino nella quotidianità

 

A chi si rivolge #CrescereInsieme e la sua Agenzia per l’Autonomia

  • Nuclei vulnerabili Mamma-Bambino, cioè famiglie in difficoltà economica e/o sociale composte da madre e uno o più figli di età inferiore ai 6 anni;
  • Servizi pubblici e privati che si occupano dell’accoglienza e dell’inclusione socio-lavorativa dei nuclei mamma-bambino;
  • Operatori dei servizi.

 

Obiettivi dell’Agenzia per l’Autonomia di #CrescereInsieme

  • Contrastare la povertà educativa di bambini da 0 a 6 anni riducendo i rischi sul loro sviluppo dovuti alle carenze lavorative e abitative della propria famiglia
  • Favorire percorsi verso l’autonomia e l’inclusione sociale e lavorativa di famiglie monogenitoriali in difficoltà;
  • Aumentare e migliorare le opportunità lavorative e abitative dei nuclei vulnerabili mamma-bambino con un modello di intervento integrato;
  • Sperimentare e modellizzare una tipologia d’intervento innovativa, stabile e duratura sul territorio.

 

Obiettivi di #CrescereInsieme

  • Promozione di percorsi d’autonomia per i nuclei mamma-bambino;
  • Accrescimento delle possibilità e delle capacità educative delle madri che crescono da sole i propri figli;
  • Creazione di un favorevole contesto educativo intra-familiare e con la comunità locale;
  • Creazione e modellizzazione di un intervento in favore delle famiglie monoparentali;
  • Rafforzamento e ampliamento di una rete di soggetti pubblici e privati che si occupano di nuclei familiari vulnerabili mamma-bambino.

 

CONTATTACI se hai bisogno dell’Agenzia per l’Autonomia o per conoscere #CrescereInsieme.
Puoi ricevere informazioni anche iscrivendoti alla NEWSLETTER di Oasi e Kairos


I POST DEL BLOG SUL PROGETTO


Parte il progetto per prevenire la povertà educativa dei bambini aiutando le madri

Seminario “Famiglie e servizi in Rete”. I risultati della ricerca

Mappatura: “Accoglienza residenziale dei nuclei mamma-bambino nel Lazio”

Partenariato

Kairos Cooperativa Sociale a r.l. Onlus, Associazione OASI, Il Melograno Centro Informazione Maternità e Nascita, MYTANDEM Snc di Chiù Sara e Melandri Sabina, Associazione Centro Italiano di Solidarietà don Mario Picchi Onlus, Cooperativa Sociale Zoe, TU.MI.S.A.F. Tutela Minori e Sostegno Adulti Fragili, Consorzio Universitario Humanitas, Istituto Comprensivo Statale Via dei Sesami, Associazione di promozione sociale Ecococcole, Libera Università Maria Santissima Assunta – LUMSA, Associazione Romana Pro Juventute Tetto Onlus, Associazione Rimettere le Ali Onlus, La Nuova Arca Società cooperativa sociale.

© Copyright 2015
Kairos
Società cooperativa sociale a.r.l. O.N.L.U.S. (di tipo “B”, ai sensi della L. 381/91)

Sede legale: via Attilio Ambrosini n. 72 – 00147 Roma
Tel.: 06.5160.0539
Fax: 06.5188.2122
[email protected]